Gestione dell'ordine

La gestione dell’ordine può avvenire mediante due tipologie:

  • ORDINE CHIUSO, a cui fa seguito la conferma dell’ordine, in cui è possibile comunicare eventuali variazioni di termini di consegna o prezzi
  • ORDINE A PROGRAMMA: a cui fa capo un accordo quadro per la regolamentazione della fornitura. Questo tipo di ordine consente una migliore e più efficiente pianificazione della produzione e porta con sé numerosi vantaggi per il cliente: riduzione dei costi, riduzione dei tempi di attraversamento e consegne più puntuali .

Una volta inserito, l’ordine viene processato attraverso il sistema MRP e la situazione ordini per singolo cliente viene costantemente monitorata fino alla sua evasione.